Il Maestro

Giuseppe Testa nasce a Cefalù nel 1967. Si diploma in clarinetto sotto la guida di G. Vilardi al Conservatorio V. Bellini di Palermo nel 1986. Inizia l’attività concertistica sia come solista che in formazioni cameristiche suonando per vari enti ed associazioni con ottimi successi di critica e di pubblico. Nel 1995 ha conseguito il diploma di strumentazione per banda presso il Conservatorio G. Martini di Bologna; nel 1998 quello di composizione e direzione di coro presso il Conservatorio V. Bellini di Palermo con M. Ghiglione; nel 1999, presso lo stesso Conservatorio e sotto la guida di M. Betta, quello di composizione. Ha seguito numerosi seminari e corsi di perfezionamento e aggiornamento tenuti dai maestri C.Scarponi, E.Sollima, A.Vismara, F.Creux, T.Briccetti, F.Ferranti, A.Giraldi, A.Scarlato, S. Korn, E. Strombino, M. Lladò ed altri. Dal 1988 è direttore dell’Ensemble e della Banda Musicale S. Cecilia di Cefalù con la quale ha vinto numerosi concorsi ed ha inciso diversi CD; dal 1996 è direttore del Premiato Complesso Bandistico “Città di Alcamo” e dal 1998 della banda “F.Bajardi” di Isnello con la quale nel 2011 ha inciso il cd “Sicilia, una terra in marcia”. Nel 1999 ha costituito l’orchestra giovanile “V. M. Pintorno” annessa all’Ass. Cult. Mus. S.Cecilia, con l’obiettivo di diffondere tra i giovani la musica “fatta dai giovani” e nel 2000 crea il “Brass Group S. Cecilia”. Nel 2002 è stato premiato quale migliore direttore al “I Concorso Nazionale per orchestre di fiati e complessi bandistici” di Cittanova (RC). Ha al suo attivo oltre 130 composizioni tra brani per orchestra, coro, symphonic band e formazioni cameristiche. Le sue composizioni sono state eseguite in Italia e all’estero, in varie trasmissioni televisive e radiofoniche.

E’ stato collaboratore dei maestri M. Somadossi, F. Creux, A. Barbagallo e P. Esposito negli stage di formazione professionale per Maestri Direttori di Banda organizzati dall’Anbima Sicilia; con la stessa ha collaborato scrivendo per la collana “I tascabili dell’A.N.B.I.M.A. Sicilia”. Collabora inoltre con la rivista “Risveglio musicale”.
Per conto dell’A.N.B.I.M.A. Sicilia in qualità di docente tiene periodicamente corsi di formazione per direttori di banda e conferenze su temi che riguardano la storia e le innovazioni del mondo bandistico. Ha partecipato quale componente di giuria in vari concorsi musicali. Con le edizioni Overplay, ha già inciso 3 CD live “Giochi di note”, “Note di Banda” e “Solo per una donna” contenente sue composizioni.

 

Visita il sito web di Giuseppe Testa